Sito Ufficiale del Mensile di informazione del "Municipio Montesacro" Edito e Diretto da Roberto Borgheresi
Municipio :  Grande partecipazione all'incontro con Leonardo Da Vinci
13/11/2015 14:19:05

Quasi sessanta persone sabato 7 novembre hanno partecipato al primo degli incontri mensili dedicati all'approfondimento di temi di Storia dell'Arte in cui il bravo Mario Apuzzo ha illustrato la vita e le opere principali di uno dei personaggio più brillanti della scienza e delle arti figurativa, Leonardo Da Vinci.



mario-apuzzo-leonardo-da-vinciUomo d'ingegno e talento universale del Rinascimento italiano, Leonardo da Vinci incarnò in pieno lo spirito universalista della sua epoca, portandolo alle maggiori forme di espressione nei più disparati campi dell'arte e della conoscenza. Fu pittore, scultore, architetto, ingegnere, matematico, anatomista, musicista e inventore, ed è probabilmente il più conosciuto tra i protagonisti della cultura di tutti i tempi e di tutti i luoghi.

Da sempre viene definito come Il Genio Universale per la sua vivace curiosità e per la sua mente speculativa, che lo hanno portato a spaziare in ogni campo del sapere umano del suo tempo: dalle invenzioni e creazione di macchine all'architettura, alla botanica, alla fisiologia, alla fisica, alla filosofia, alle lettere, alla pittura ed alla scultura. Utilizzando tutti gli strumenti a sua disposizione e integrando le proprie competenze, Leonardo da Vinci ha dedicato la sua vita e le sue opere all'indagine della realtà. Attraverso i codici, scritti e disegni in forma di appunti che ha redatto lungo tutto il corso della sua vita, Leonardo dà vita ad un corpus di opere di incomparabile ricchezza e allo stesso tempo di grande congruità dettata da uno scopo sublime e universale: capire. Un nutrito gruppo di partecipanti il giorno successivo, sempre sotto la guida dell'instancabile Mario Apuzzo, ha visitato il Museo dedicato a Leonardo Da Vinci presente in piazza del Popolo. L'incontro si inquadra nelle attività culturali del Centro Iniziative Sociali Montesacro, fortemente volute dal suo fondatore e direttore Roberto Borgheresi, che si svolgeranno ogni primo sabato di ogni mese ed alle quali è stato dato il nome de "Il Salottino del Sabato". Ogni primo sabato del mese il Salottino del Sabato ospiterà approfondimenti di storia dell'arte su temi e monumenti della città di Roma; ogni terzo sabato del mese invece sarà dedicato allo studio di un personaggio della Letteratura Italiana e delle sue opere.




Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico
Accedi/Registrati
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!