Sito Ufficiale del Mensile di informazione del "Municipio Montesacro" Edito e Diretto da Roberto Borgheresi

Home | Rubrica | Forum | Contattaci | Mappa



Questa è la sezione Informatica

Ultimo Articolo

Il Machine Learning va verso Open Source con PredictionIO dove l'inizio è promettente
11/08/2014 15:02:08

Le macchine stanno prendendo il sopravvento. O lo faranno, se si continua in questo modo potranno automaticamente auto-insegnare a loro se stessi. E sembra che non ci si riesce a fermare.

Due anni fa Derrick Harris di GigaOM ha opinato che "è difficile immaginare un nuovo lancio tech che non ha considerato almeno l'utilizzo di modelli di apprendimento automatico per fare il suo prodotto o servizio più intelligente.". E questo è vero. Ma gli ingegneri di Google, Twitter e le nuove start-up sono in gran parte stati costretti a rotolare le proprie librerie e sistemi di apprendimento automatico.

Ciò che è mancato sono i progetti open-source che forniscono elementi costitutivi essenziali per incorporare facilmente l'apprendimento automatico nelle applicazioni. La Apache Software Foundation ha cercato di cambiare questo con Apache Mahout, e ora con PredictionIO ha appena raccolto 2,5 milioni di dollari nel tentativo di conquistare mercato con l'apprendimento automatico con l'open-source.

Simon Chan, il fondatore di PredictionIO, ci fa capire meglio il mercato e perché le questioni open source nel complesso mondo del machine learning, dicendo, nel caso del "MySQL of prediction" che prima della nascita di MySQL, i sistemi di gestione di database (Oracle, DB2, ecc) erano in gran parte inaccessibile a molti sviluppatori e aziende. Tali sistemi sono complessi, costosi e di proprietà. MySQL ha riscritto la storia dell'industria database relazionale, permettendo ogni sito web e ogni applicazione, indipendentemente dalle dimensioni, per essere alimentato da un server di database. L'attuale mondo dell'apprendimento automatico è simile ai vecchi tempi del settore database. L'apprendimento automatico è ancora inaccessibile alla maggior parte delle aziende e sviluppatori. I costi di sviluppo e manutenzione delle infrastrutture di apprendimento automatico è estremamente elevato. Aziende come Google, LinkedIn e Twitter spendono enormi quantità di denaro per reclutare scienziati di dati.

Nel PredictionIO, come MySQL ha fatto per l'industria del database, ci può essere dietro ogni applicazione un machine learning server; esso è al 100% open source, developer-friendly e production-ready.

PredictionIO è disponibile su Github ed è uno dei progetti open source più popolari per l'apprendimento automatico, migliaia di sviluppatori sono impegnati per farci migliorare. Attualmente i contributi includono SDK (ad esempio, per iOS, NET, Node.js) e plugin (ad esempio, per Magento e Drupal), ma si stanno anche vedendo nuovi motori e algoritmi che funzionano in cima a questa infrastruttura.





[ Torna alle Sezioni | Versione Stampabile ]
Accedi/Registrati
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!